Medico Chirurgo Ortopedico | Dott. Luca Pazzaglia

Medicina rigenerativa

Filler Foot Regeneration

medicina rigenerativa
La metatarlsalgia è una importante ed invalidante sintomatologia dolorosa caratterizzata da bruciori, crampi, fitte e perdita progressiva della sensibilità al piede. E’ provocata dalla compressione del nervo plantare e dal carico eccessivo sulla porzione anteriore del piede e sulle dita.

UN PRELIEVO DI SANGUE Può AIUTARTI

Un prodotto nato dall’ingegnerizzazione di un innovativo acido ialuronico e PRP (Platelet Rich Plasma) viene distribuito avvolgendo ogni singolo metatarso dolente. Uniamo ad un effetto “cuscino” ammortizzante un processo di rigenerazione tissutale.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Lo scopo di questa metodica è quello di sfruttare i fattori di crescita presenti negli α-granuli delle piastrine dello stesso paziente per accelerare e potenziare i fisiologici processi di rigenerazione tessutale, uniti ad un acido ialuronico appositamente studiato in casi di limitazione dolorosa della deambulazione sia in condizioni normali che estreme.

OBIETTIVO FFR

L’obiettivo quindi delle infiltrazioni di FFR è quello di:
  • ridurre o eliminare il dolore e le manifestazioni infiammatorie ad esso connesse;
  • accelerare l’evoluzione dei processi riparativi tissutali cartilaginei;
  • migliorare la metatarlsalgia.

PROCEDURA

La procedura mini-invasiva deve essere eseguita in ambulatori autorizzati dal Centro Emotrasfusionale Regionale di riferimento. Il tempo di esecuzione è legato alle tempistiche del PRP (prelievo del sangue e lavorazione dello stesso) alle quali va aggiunto il tempo di ingegnerizzazione dell’acido ialuronico.Il tutto in circa 1 ora.

Si può deambulare con il piede trattato dopo circa 15 minuti e riprendere immediatamente le attività di normale vita quotidiana e lavorativa. L’attività fisica viene sconsigliata per circa 7 giorni.

Gli effetti, come per tutti i filler, purtroppo non sono per sempre. L’azione ammortizzante si riduce in circa 9-12 mesi, mentre quella rigenerativa dura molto più a lungo.

Tale procedura, eseguibile in qualsiasi periodo dell’anno, è priva di effetti collaterali ed è ripetibile nel tempo.

Viene eseguita solo dopo valutazione specialistica.

Particolarmente indicata anche a scopo non curativo ma ammortizzante per donne che indossano spesso i tacchi (es. modelle).

Torna su